Complementi di Macchine

  • PDF

Informazioni generali

  • Anno di corso: 3
  • Semestre: 2
  • CFU: 6

Docente responsabile

Michele MANNO

Programma del corso

Proprietà dei fluidi tecnici

Proprietà termofisiche dei fluidi agenti nelle macchine (gas, miscele di gas, gas umidi e saturi, prodotti di combustione, liquidi, vapori) e correlazioni per il loro utilizzo nel calcolo delle macchine a fluido, dei sistemi di conversione dell'energia e delle relative apparecchiature di scambio termico.

Turbomacchine motrici ed operatrici

Triangoli di velocità, lavoro di stadio, grado di reazione; elementi di dimensionamento; architettura di macchine multistadio e problematiche di progetto.

Turbine a vapore

Stadio ad azione (ruota Curtis e Rateau) e a reazione, profili delle palettature, confronto tra i rendimenti di stadio; criterio del vortice libero nella progettazione delle pale svergolate; equilibramento della spinta assiale, tenute a labirinto; layout di macchina, determinazione del numero degli stadi; linea di espansione e rendimento.

Turbine a gas

Layout di un impianto di turbina a gas, caratteristiche e configurazione del compressore e dell'espansore.

Turbine idrauliche

Classificazione; caratteristiche e prestazioni; funzione del diffusore nelle turbine a reazione; cavitazione nelle turbine idrauliche; centrali idroelettriche; impianti idraulici di accumulazione dell'energia.

Motori alternativi a combustione interna

Classificazione; cicli termodinamici e cicli di lavoro ideali e reali; potenza utile, rendimenti, coefficiente di riempimento e parametri caratteristici delle prestazioni; alimentazione dell'aria e del combustibile nei motori a quattro tempi; curve caratteristiche; accoppiamento del motore all'utilizzatore (propulsione, generazione di energia elettrica); emissioni inquinanti.

Risultati d'apprendimento previsti

Approfondimento delle proprietà termofisiche dei fluidi di interesse nelle macchine a fluido e nelle apparecchiature di scambio termico; elementi fondamentali di calcolo e progetto di turbomacchine motrici ed operatrici; conoscenze di base nell'ambito dei motori alternativi a combustione interna.

Eventuali propedeuticità

Anche se non sono previste propedeuticità formali, prima di frequentare il corso di è fortemente consigliato di aver sostenuto gli esami di Fisica Tecnica e Macchine.

Testi di riferimento

  • Dispense fornite dal docente (disponibili su DidatticaWeb).
  • R. della Volpe, Macchine, Liguori Editore, Napoli, 2002.

Per ulteriori approfondimenti:

  • Proprietà dei fluidi e termodinamica di base
    • A. Bejan, Advanced Engineering Thermodynamics, John Wiley & Sons Ltd, New York, 3a edizione, 2006.
    • M.J. Moran et al., Fundamentals of Engineering Thermodynamics, John Wiley & Sons Inc., 2010.
  • Turbomacchine
    • R.I. Lewis, Turbomachinery Performance Analysis, Butterworth-Heinemann, Oxford (UK), 1996.
    • A.S. Rangwala, Turbo-Machinery Dynamics, McGraw-Hill Professional, 2005.
  • Motori alternativi a combustione interna
    • G. Ferrari, Internal Combustion Engines, Progetto Leonardo, 2011.
    • R. Stone, Introduction to Internal Combustion Engines, Palgrave Macmillan, 2012

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Giugno 2017 08:55

You are here Insegnamenti Laurea Complementi di Macchine